11 Aprile 2019

CATEGORIA: Rubriche

OSCARMOHOLE – Caos acquatico

Interpreti: Valerj Macchi, Luciana Millenaar

Cosa succederebbe se in una piscina pubblica una bagnina in prova si trovasse alle prese con un bagnante viziato che non ama le regole? L’autrice Martina Domenici ce lo mostra nella sua tragicommedia “Caos acquatico”, messa in scena dai ragazzi del primo anno del corso di acting.

La bagnina (Luciana Millenaar) impegnata a ripassare per l’esame che dovrà affrontare il giorno seguente, non ha idea di cosa le pioverà addosso: una catastrofe in sovrappeso, con una maglietta gialla, un costume blu e del pollo infilato tra i denti. L’uomo in questione (Valerj Macchi), un abituale cliente della piscina che è solito consumare cibo all’interno della vasca, si tuffa con tutta grazia provocando un’incredibile onda d’acqua che inzuppa gli appunti della giovane bagnina. Da questo fattaccio si scatena la lite a colpi di nozioni di fisica e minacce, urlate tra una coscia di pollo e l’altra.

D’un tratto tutto diventa magico, nostalgico, complice il sottofondo musicale alla “Baywatch”. Un’eroica corsa a rallenty piuttosto divertente – anche per Luciana Millenaar, uscita per un attimo dal personaggio – ci trasporta nell’atmosfera estiva tanto attesa. A rompere la quiete, la tempesta portata da Valerj Macchi (papabile Premio Oscar ndr), che con il suo inaspettato geyser di pollo ha fatto tremare non solo il pubblico ma anche la sua compagna di scena.

Una storia che all’apparenza fa ridere ma che in realtà mostra un reale conflitto interiore, con quel filo di eroicità che non può mancare mai.

Voto generale: 7 ½

 

Lascia un commento