12 Aprile 2019

CATEGORIA: Reportage

REDROOM: AL FUORISALONE 2019 DI LAMBRATE DOMINA L’ORIGINALITÀ SARTORIALE

Un atelier di abiti dal gusto vintage per riscoprire i valori del Made in Italy

REDROOM scritto sull’insegna, gufi ovunque, pavimento bianco e nero, con texture a zig zag. L’omaggio a David Linch e al suo Twin Peaks appare immediato nella mente di chi entra nello show room di via Conte Rosso a Lambrate. Un atelier sartoriale che nasce come una selezione di diversi artigiani, operanti nella sartoria professionale ma provenienti anche dal mondo dell’hobbistica, tutti accomunati dall’ottica handmade e interessati al tema ambientale, quindi all’utilizzo di materiali di recupero, attenti inoltre a preservare il Made in Italy.

Nel momento in cui Redroom è diventato un brand, per tutte queste qualità, diversi artigiani sono andati incontro e si sono autoproposti per produrre capi secondo la logica dell’iniziativa, ossia pezzi unici che evitano la dinamica GDO (grande distribuzione organizzata, ndr). Partendo quindi da una ventina di soggetti, si è arrivati a un’apertura a cinquanta artigiani più una decina d’illustratori, operanti con un gusto vintage che contraddistingue tutto l’atelier, principalmente di moda femminile. Le capacità tecniche incontrano il gusto dell’inventiva il tutto condito con un tocco di originalità artigianale, unita al talento sartoriale di professionisti e amatori del settore.

In occasione della sesta edizione della HANDMADE WEEK, evento legato al FuoriSalone 2019 del Lambrate district, ogni giorno della settimana verrà presentato un progetto creativo diverso, selezionato tra le eccellenze dell’artigianato e dell’illustrazione con cui collabora lo showroom. Focus sul talento quindi, raccontato in maniera concreta attraverso ciò che artigiani e artisti sanno fare meglio. Si tratta di una settimana densa di dimostrazioni dal vivo, live painting e molto altro.

Una chicca. Insieme ai capi d’abbigliamento e ai monili catturano l’attenzione dei quadretti commemorativi con foto e data di nascita e morte di personaggi famosi di diverso tipo, da Kurt Cobain a Italo Calvino fino a Anna Magnani.

Ma Redroom, al di là degli eventi legati alla DesignWeek 2019, è una realtà che nasce cinque anni fa da un’idea di Irene e Andrea, gestori dell’atelier. Da marzo 2015 i due gestori hanno deciso di creare anche un market di strada dedicato all’handmade dando vita al RedBazar all’interno de Il Sabato di Lambrate, la fiera che si svolge un sabato al mese su via Conte Rosso. Dal 2017, lo stand ospita anche un’area dedicata a illustratori e fumettisti.

Lascia un commento