13 Aprile 2019

CATEGORIA: Rubriche

FED: SILENT PARTY CON CAMPARI E CHIN8 PER IL PIANO COTTURA CHE CUCINA DA SOLO

Siemens Connection Boat ai Navigli è metafora di libertà, silenziosità, creatività

Anche Siemens Connection Boat è nel FuoriSalone 2019 o per meglio dire “dentro al naviglio grande”. Un silent party su un barcone alla fonda nella Darsena. è l’occasione per festeggiare la presentazione dell’innovativo ed elegante piano a induzione freeInduction Plus di StudioLine, basato proprio su tecnologia Siemens.

La DesignWeek 2019 in una delle zone più “idrodinamiche” di Milano, la Darsena, offre a milanesi e turisti la suggestione dei Navigli in un mix di musica in silent disco, patatine Lays e Campari con Chin8 Neri, unito all’alta tecnologia. Il tutto condito in salsa cooking design. L’evento si è svolto nelle ore serali di giovedì, venerdì e sabato nell’atmosfera ultravioletta e ondeggiante del barcone tenda Siemens. Un clima anche rilassante e soprattutto quieto, grazie alle cuffie della discoteca silenziosa.

Libertà, silenzio, creatività rappresentano la metafora incarnata anche dal piano a induzione freeInduction Plus. Il piano cottura è dotato della funzione powerMove Pro che permette di spostare e predisporre padelle e pentole in qualsiasi punto della superfice.

Ma Siemens è anche domotica e automazione con la tecnologia ActiveLight, che rileva con un semplice “sguardo” le zone di cottura attive. A cosa serve, vi chiederete? Ad adattare l’intensità di cottura per non far bruciare o attaccare i cibi attraverso due bande led, che al di là del design “intuiscono” il contenitore posto sul piano e la cottura del cibo che può essere settato da display a colori da 6,2 pollici che indica posizione, misura e forma di pentole e padelle in maniera ottimale e intuitiva.

In ultimo l’accessorio CookingSensorPlus che impedisce di scuocere i cibi grazie alla comunicazione diretta con il piano e l’innovativo cookConnect System che attiva la cappa automaticamente, il tutto controllabile anche dall’app Home Connect.

Lascia un commento