30 Aprile 2021

CATEGORIA: Narrativa

Consapevolezza – Awareness

Avanti. Fatti avanti, amico. Firma il contratto con lo specchio nero, e non ci pensare. La bellezza del mondo reale la coglierai solo una volta appassita e credimi, tra vent’anni non ti pentirai di aver venduto la tua libertà di pensiero. 

La quotidianità attraverso una manciata di megapixel. Perché no? Non immaginare, attraverso lo schermo la realtà è piena di belle immagini.

Pensa a te stesso secondo i like, giudica gli altri, ed esprimi giudizi solo per quel che vedi. Sarai tu ad avere il potere sulla punta del pollice. 

Dimentica te stesso, il tuo alter ego apparirà perfetto, impeccabile, una sequenza di codice in un mondo riflesso che tutti vorranno seguire. Anche se in realtà nemmeno tu sai dove andare.

Avrai tantissimi amici virtuali, persone che non avrai bisogno di conoscere ma che di sicuro si dimenticheranno di te quando smetterai di postare.

Ricorda di pubblicare le foto del pranzo, mettici un bell’hashtag. La community sa valutare gli utenti da cosa mangiano, quindi niente olio di palma. 

La tua lingua è di certo desueta, quindi usa inglesismi. Dire bookshop al posto di libreria ti farà sembrare alla moda. 

Omologati, perdi la tua identità, e se mai un giorno prenderai coscienza, non alzare la testa, resta al caldo nel gregge, non preoccuparti della vita persa o del mondo che avevi davanti, ormai quel poco la bellezza del mondo reale sarà già appassita.

Avanti amico, non farti pregare, sii come tutti per non essere nessuno.

Lascia un commento