Poster illustrato: Uniti

di Chiara Lanciotto

L’utilizzo della mascherina ha censurato” la possibilità di poter capire l’espressioni dei nostri volti. L’unica cosa che è rimasta fuori da questa protezione sono gli occhi. Per questo lavoro ho scelto di utilizzare foto di occhi di diverse persone, sfruttando un qualsiasi momento in cui non sono necessariamente in posa per una foto. L’idea della “censura” si basa ad una ricerca fatta su un lavoro di Emilio Isgrò in “Fratelli d’Italia”.